Storia ed Evoluzione della Riflessologia

Le origini della Riflessologia sono antichissime, tanto che, addirittura ,si possono far coincidere con quelle stesse dell’uomo. È infatti facilmente intuibile come, sin dagli albori della sua storia, l’uomo malato abbia cercato attorno a sé quanto poteva dargli sollievo.
È fondato pensare che già circa 5000 anni fa in India e in Cina, fosse noto un trattamento di punti particolari situati sulle mani e sui piedi mediante la pressione. Esso veniva utilizzato principalmente a scopo preventivo, ma anche per diagnosticare, in abbinamento con l’osservazione dei polsi e della lingua, le diverse malattie.

La diffusione di questo massaggio è provata storicamente da un dipinto murale rinvenuto nella tomba di un medico a Saqqarah, in Egitto. Sono rappresentati due terapeuti (di pelle scura) che stanno eseguendo un massaggio riflessogeno sulle mani e sui piedi.

Grazie ai moderni sistemi di rilevamento è stato accertato che il dipinto venne eseguito oltre 4300 anni orsono…